MPS: accordo vicino, a luglio ingresso dello Stato

23 Maggio 2017, di Alessandra Caparello

SIENA (WSI) – Presto l’accordo tra governo italiano, Bruxelles e Francoforte per il Monte dei Paschi, forse già a giugno come rivela oggi Il Sole 24 Ore.

A luglio potrebbe arrivare l’ingresso dello stato nel capitale della banca. Dovrebbe essere confermato il fabbisogno sugli 8,8 miliardi di euro. Il portafoglio dei crediti deteriorati sarebbe valutato tra il 18% e il 23% del valore facciale dei crediti.