MORGAN STANLEY E L'UPGRADE 'STORICO' DEL SETTORE. PRIMO IN 7 ANNI

14 Aprile 2015, di Redazione Wall Street Italia

Adam Parker, responsabile strategist dell’azionario Usa di Morgan Stanley, ha messo in evidenza un importante upgrade: quello sul settore finanziario. “Questa è la prima volta che siamo overweight sui finanziari, negli ultimi sette anni”, ha detto, nell’annunciare la decisione della banca di rivedere al rialzo il rating sul settore da “equal weight a overweight”. Tra i motivi, la maggior crescita su base annua dei ritorni agli azionisti; il fatto, anche che le banche storicamente hanno outperformato in periodi caratterizzati dalla forza del dollaro. Parker puntualizza che i bancari sono i soli titoli azionari che statisticamente hanno una relazione positiva con l’apprezzamento del biglietto verde. Ancora, i bancari hanno una relazione inversamente proporzionale con il rendimento decennale dei Treasuries. FactSet, inoltre, stima per il primo trimestre una crescita degli utili del settore finanziario +8,2%, seconda solo a quella degli utili dei titoli health care. Ancora, Morgan Stanley ritiene che lo S&P continuerà il rally nel secondo trimestre dell’anno, e fissa un target per la fine dell’anno di 2.274 punti. (Lna)

Read more: http://uk.businessinsider.com/morgan-stanley-is-overweight-financial-stocks-2015-4#ixzz3XHOC5ikP