Sprechi, ministro Madia: “tagliate 100 auto blu”

5 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Sono 59 le auto blu nel 2015 contro le 159 del 2014. Così afferma il ministro della Pubblica amministrazione, Marianna Madia intervenendo alla Commissione Affari costituzionali alla Camera, sottolineando come in un anno sono state tagliate 100 auto blu con autista per i ministeri.

“In caso di utilizzo delle auto in uso non esclusivo, le ragioni di servizio non comprendono lo spostamento tra abitazione e luogo di lavoro”.

Fornendo i nuovi dati sul censimento inoltre, il ministro Madia sottolinea come lo scorso anno il numero delle auto presso le P.A. è passato da 66.619 a 21.769.

“Le amministrazioni potranno integrare i dati mancanti entro e non oltre il 29 febbraio di quest’anno. Dopo tale scadenza il Dipartimento della Funzione pubblica comunicherà l’elenco delle amministrazioni inadempienti, che non potranno effettuare spese complessive annuali di ammontare superiore al 50% del limite di spesa previsto per il 2013 per l’acquisto, la manutenzione, il noleggio e l’esercizio di autovetture nonché per l’acquisto di buoni pasto”.