Ministro Delrio: al via la riforma per la valorizzazione della risorsa mare

23 Giugno 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Audito in Commissione Trasporti alla Camera, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio. Oggetto dell’esame lo schema di decreto legislativo sulle autorità portuali che e lo snellimento dei controlli e l’accessibilità del piano trasporti e delle infrastrutture.

Il Ministro Delrio ha parlato di una grande riforma per la valorizzazione della risorsa mare, che renderà l’Italia il punto d’accesso merci per il sud Europa. Forti dubbi sono stati espressi da parte di alcuni membri della Commissione in merito alla dotazione finanziaria delle autorità portuali e l’accorpamento di alcuni porti come Savona e Genova.

Delrio ha sottolineato il fatto che le autorità portuali possano lavorare come enti privati ma restano enti pubblici, in modo da poter amministrare tutto con snellezza e flessibilità e giovare al tempo stesso dei fondi pubblici.