Merkel in visita da Putin, sul tavolo le questioni di Ucraina e Siria

2 Maggio 2017, di Alberto Battaglia

La cancelliera tedesca, Angela Merkel, è oggi in visita a Sochi, in Russia, dove ha incontrato il presidente Vladimir Putin. Il Cremlino si è confrontato con il leader tedesco sulla situazione in Ucraina, affermando che la questione genera serie preoccupazioni, con la necessità ribadita di implementare l’accordo di Mink da tutte le parti coinvolte nella crisi.

Sul fronte siriano Merkel ha sottolineato la necessità, in accordo con Mosca, che venga condotta una completa investigazione sul presunto attacco chimico sulla provincia di Idlib. Putin, alleato del presidente siriano Bashar al-Assad, ha sempre sottolineato che a suo dire le conclusioni sulle responsabilità dell’attacco vadano accertate da attori imparziali. In caso di prove, ha aggiunto oggi Putin, i responsabili dell’utilizzo di armi chimiche dovrebbero essere puniti.