MEF: entrate tributarie in aumento dell’1,4% da gennaio a marzo 2020

5 Maggio 2020, di Alessandra Caparello

Nel periodo gennaio-marzo 2020, le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 98.880 milioni di euro.

Lo rivela il MEF segnando un incremento di 1.400 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+1,4%). Nel mese di marzo, le imposte indirette hanno fatto segnare una variazione negativa pari a 2.521 milioni di euro (-15,1%), mentre le imposte dirette hanno evidenziato una variazione positiva pari a 304 milioni di euro (+2,2%).