Mediolanum: società benefit Flowe raggiunge i 120mila utenti

17 Novembre 2020, di Alberto Battaglia

Flowe, la nuova società benefit del Gruppo Bancario Mediolanum, ha annunciato il raggiungimento dei 120.000 utenti.

Si tratta di under 30, italiani, sensibili alle tematiche green e innovation, gli utenti Flowe provengono da tutte le parti d’Italia, con un’età media di 31 anni (scesa a 28 anni nell’ultimo mese) e sono per il 39% donne (cresciute al 45% a novembre).

“I Flome rappresentano una popolazione giovane, consapevole e ambiziosa, per la quale un conto corrente non offre solo servizi di digital bank”, ha dichiarato Ivan Mazzoleni, ceo di Flowe, “ma è un ecosistema capace di dare loro la possibilità di essere parte di una comunità responsabile, le cui scelte sostenibili possano avere concreti effetti sul futuro del Pianeta”.

Grazie a loro, Flowe ha infatti piantato 19.000 alberi nella regione del Petèn, in Guatemala, equivalenti a circa 18 ettari di foresta, a compensazione di 10 milioni di kg di Co2 emessa.

In pochi mesi di attività, Flowe conta già diverse iniziative, come il progetto di raccolta della plastica realizzato il 27 settembre in collaborazione con Plastic Free, che ha visto il coinvolgimento di 5000 persone attive in 40 diverse località italiane; sono stati 30.000 i chili di plastica raccolta e 150 i chilometri di strade e coste battute.i.