Maxi appalto Consip FM: 21 imputati tra cui Alfredo Romeo

18 Dicembre 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Notificati gli avvisi di chiusura delle indagini relativo all’appalto Consip Fm da 2,7 miliardi di euro per 21 persone tra le quali gli imprenditori Alfredo Romeo ed Ezio Bigotti.

Il maxi appalto di Facility, una commessa per la gestione dei servizi integrati di tutti i palazzi della Pubblica amministrazione, dice il sostituto procuratore di Roma, sarebbe stato turbato da una cordata di società, che avrebbe costituito un presunto cartello. In queste società interessate finiscono Cns, Sti spa, Gestione Integrata srl, Exitone spa, Cofely Italia spa, Siram spa, Dussmann service spa, Manital, Mfm, Romeo Gestioni spa.