Marriott: la Cina implicata nell’attacco hacker

6 Dicembre 2018, di Alessandra Caparello

La Cina implicata nel gigantesco attacco hacker che ha colpito la catena alberghiera Marriott. Secondo fonti vicine, gli hacker che hanno violato i dati di oltre 500 milioni di clienti del gruppo accedendo al  sistema di prenotazione alberghiera Starwood, hanno lasciato indizi che suggeriscono che stavano lavorando per un’operazione di raccolta di informazioni sul governo cinese.