Marina Berlusconi: “Avete spremuto troppo mio padre”

10 Giugno 2016, di Alberto Battaglia

Marina Berlusconi sarebbe insorta contro i colleghi del padre, Silvio, ricoverato per un grave scompenso cardiaco e che ora attende l’intervento per la sostituzione della valvola aortica, “Lo avete spremuto troppo” avrebbe detto Marina al cerchio magico dell’ex premier, “capisco le esigenze politiche, ma papà non è più in grado di sostenere certi ritmi e bisogna lasciarlo in pace”. A riportare il retroscena è un pezzo del Mattino di Napoli. Fra gli amici che gli consigliano di lasciare la politica per il bene della propria salute c’è anche Fedele Confalonieri: “Non puoi più fare questa vita, devi mollare la politica”. Se a Milano Parisi dovesse perdere il ballottaggio, riporta il Mattino ascoltando le voci degli amici di Silvio, “il Presidente potrebbe capire che è venuto il momento di concedersi il meritato riposo”.