Manovra, Conte vede progressi: “Fumata bianca”

24 Settembre 2018, di Alberto Battaglia

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha rassicurato i giornalisti sul fatto che le trattative in corso sulla Legge di bilancio stiano progredendo.

“Ci sono sempre progressi. Non facciamo arretramenti, la fumata bianca è già iniziata, c’è una fumata bianca ogni volta che lavoriamo e ci incontriamo”, ha detto in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

Oggetto delle trattative è il grado di espansività della manovra, che secondo il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, non dovrebbe superare l’1,6% di deficit.

Entro “il 27 settembre, giorno più, giorno meno” sarà presentato  il nuovo quadro di finanza pubblica, ha garantito Conte.