Manovra: arriva il primo ok dalla Commissione bilancio

25 Novembre 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Arriva il primo sì alla manovra 2017-2019 da parte della Commissione bilancio della Camera che ieri ha approvato 241 modifiche che vanno all’ampliamento delle finalità cui possono essere destinati i 5 miliardi di investimenti pubblici del “Fondo Renzi”, alle pensioni con l’allargamento delle platee sia per l’uscita anticipata delle lavoratrici sia di beneficiari dell’ottava salvaguardia-esodati.

Sul fronte lavoro si segnalano gli ulteriori finanziamenti per la proroga al 31 dicembre 2017 dei benefici contributivi per le assunzioni e per i percorsi formativi in alternanza scuola-lavoro. Nel capitolo welfare si segnala l’aumento degli assegni ai nuclei con 4 figli e il congedo obbligatorio per i papà.