Manifattura cinese, Caixin smentisce dati governo: “Pmi in calo a novembre”

1 Dicembre 2017, di Mariangela Tessa

Novembre in frenata per l’attività manifatturiera cinese. Secondo i dati pubblicati dalla societa’ indipendente Caixin, il Pmi manifatturiero è sceso a 50,8 punti dai 51 di ottobre. Si tratta del risultato più basso degli ultimi cinque mesi. Un dato in contrasto rispetto a quello diffuso dal governo cinese, secondo cui invece l’attività manifatturiera a novembre sarebbe leggermente aumentata.

Ricordiamo che un numero maggiore di 50 indica espansione dell’attività, al di sotto di tale soglia indica contrazione. Ciò significa che a novembre, secondo l’indice Caixin, c’è stata ancora espansione, ma a un ritmo più lento.