Macron, media russi diffondo “fake news” influenzando elezioni Francia

14 Febbraio 2017, di Alberto Battaglia

Il candidato centrista per l’Eliseo, Emmanuel Macron, sarebbe stato oggetto di una campagna denigratoria ad opera di alcuni media direttamente controllati dallo stato russo, fra cui Russia Today e Sputnik, rei di aver diffuso notizie false (‘fake news’) sul suo conto. E’ quanto afferma il responsabile del partito dell’ex ministro dell’Economia, Richard Ferrand, citato dall’agenzia Reuters.

“Due grossi media outlet di proprietà dello stato russo, Russia Today e Sputnik hanno diffuso fake news su base quotidiana e sono state riprese, citate, influenzando il processo democratico”, dice Ferrand.

L’indipendente Macron, secondo i sondaggi, è il candidato favorito per la vittoria finale nelle imminenti elezioni in Francia, che si svolgeranno tra fine aprile e inizio maggio.