M5S: “Pensione di cittadinanza tagliando quelle sopra i 4500 euro”

19 Settembre 2018, di Alessandra Caparello

Istituiremo la pensione di cittadinanza da 780 euro al mese tagliando gli assegni superiori ai 4500 euro. Lo assicura il portavoce M5S davide Tripiedi all’Ansa.

“Andremo a tagliare le pensioni superiori ai 4.500 euro non giustificate dai contributi versati a chiunque, ad oggi, abbia preso anche solo un centesimo in più di quanto effettivamente dovuto (…) Ce lo chiedono tutti i cittadini onesti che per anni hanno dovuto pagare anche per i loro privilegi. In questo modo potremo aiutare milioni di persone in difficoltà, istituendo una pensione di cittadinanza di 780 euro”.