L’icona della moda Sonia Rykiel muore a 86 anni

25 Agosto 2016, di Alberto Battaglia

Sonia Rykiel, fondatrice della casa di moda francese, è morta quest’oggi all’età di 86 anni, nella sua casa alle cinque del mattino, da tempo soffriva del morbo di Parkinson. Il suo marchio lanciato nel 1968 aveva fatto la fortuna proponendo una moda per donne sensuali e indipendenti. Interpretò se stessa nel film che Robert Altman dedicò alla moda nel 1994, “Pret à porter”. Era nata a Parigi nel 1930 col nome di Sonia Flis, da madre romena e padre francese e aveva iniziato a lavorare come vetrinista nel 1948; dopo il matrimonio nel 1953 con Sam Rykiel comincia a lavorare nella sua boutique ove le clienti cominciarono a richiederle i pullover che confezionava per se stessa. Fra le prime estimatrici del suo lavoro l’attrice Audrey Hepburn.