Legge elettorale e ius soli: governo pensa a voto di fiducia

10 Ottobre 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Il governo potrebbe chiedere la fiducia sulla legge elettorale accompagnata anche dalla fiducia sullo ius soli. A scriverlo Repubblica secondo cui il governo e il PD sono convinti che il percorso da intraprendere è talmente rischioso tanto da rendere inevitabile una fiducia tecnica per portare a casa il cosiddetto Rosatellum bis.