Lavoro: nel 2020 attivati 42mila contratti di lavoro in meno rispetto a quelli cessati

22 Gennaio 2021, di Alessandra Caparello

Nel 2020 i contratti di lavoro attivati sono stati solo 42.000 in meno rispetto a quelli cessati. A rilevarlo il ministero del Lavoro in uno studio con la Banca d’Italia sulle comunicazioni obbligatorie sul lavoro privato non agricolo sottolineando che nel 2019il saldo era stato positivo per quasi 300.000 posti di lavoro .