Lavoro: retribuzioni in crescita in Italia, ma 67% aspetta ancora rinnovo contratto

24 Novembre 2016, di Daniele Chicca

I salari orari sono aumentati lievemente in Italia il mese scorso. L’indice delle retribuzioni contrattuali orarie è cresciuto dello 0,1% rispetto al mese precedente e dello 0,6% nei confronti dell’analogo periodo nel 2015.

Complessivamente questo aspetto del mercato dell’occupazione è in modesto miglioramento quest’anno: nei primi dieci mesi del 2016 la retribuzione oraria media è cresciuta dello 0,7% rispetto al corrispondente periodo del 2015. Sono i principali dati dell’ultimo rapporto sul lavoro dell’Istat, in cui si sottolinea inoltre come il 67,9% lavoratori dipendenti sia ancora in attesa del rinnovo del contratto.