Lagarde fuori dall’Fmi da settembre

17 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

Christine Lagarde, che prenderà il posto di Mario Draghi a capo della Bce a partire dalla fine di ottobre, ha presentato le dimissioni da direttore generale del Fondo monetario internazionale con effetto dal 12 settembre prossimo. “Ho incontrato il board e ho presentato le mie dimissioni dal Fondo con effetto dal 12 settembre 2019”, riferisce Lagarde in una nota. In attesa di una nuova nomina, David Lipton rimarrà direttore generale ad interim.