La Turchia inizia a schierare le truppe in Libia

16 Gennaio 2020, di Alberto Battaglia

Il presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan ha annunciato che è stato avviato l’invio delle truppe a sostegno del governo di Tripoli presieduto da Fayez Al Serraj, che ha richiesto l’intervento turco in risposta dell’attacco del generale Haftar. L’annuncio avviene a pochi giorni dalla conferenza di Berlino che riunirà attorno a un tavolo gli attori coinvolti nella crisi libica. Erdogan ha annunciato che userà ogni mezzo diplomatico e militare per assicurare la stabilità. Domenica il presidente incontrerà le autorità di Italia, Germania, Russia e Regno Unito.