Kuroda: yen forte potrebbe forzare mano BOJ sullo stimolo monetario

20 Febbraio 2019, di Alessandra Caparello

Se il cambio yen-dollaro influisse sull’inflazione e l’economia, la Banca del Giappone potrebbe prendere in considerazione ulteriori stimoli monetari. A dirlo il governatore Haruhiko Kuroda parlando al Parlamento.

Le opzioni in mano alla BoJ includono la riduzione dei rendimenti obbligazionari e l’aumento degli acquisti di asset.