Kohl’s delude le attese: fatturato e utili in calo nel primo trimestre

21 Maggio 2019, di Alessandra Caparello

Manca le stime di Wall Street Kohl’s, catena di negozi al dettaglio americana, il cui fatturato netto è sceso a 3,82 miliardi di dollari nel primo trimestre conclusosi il 4 maggio. Gli analisti in media si aspettavano 3,94 miliardi di dollari.

Escludendo alcuni elementi, Kohl’s ha guadagnato 61 centesimi per azione, deludendo anche in tal caso le stime degli analisti che avevano previsto 68 centesimi. I risultati deboli hanno spinto l’azienda a ridurre la previsione degli utili rettificati per l’esercizio 2019 a 5,15-5,45 dollari per azione contro la forchetta compresa tra 5,80-6,15 dollari della precedente previsione. Le vendite nei negozi aperti da almeno un anno sono diminuite del 3,4%, il primo calo in sette trimestri.