Jupiter: via a partnership con NZS Capital

3 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

Jupiter ha annunciato l’acquisizione di una quota di minoranza della società statunitense d’investimento NZS Capital, società di investimento Usa, e il conseguente avvio di una partnership strategica nel primo semestre del 2020.

NZS Capital è stata co-fondata dai gestori Brad Slingerlend e Brinton Johns, che hanno lavorato insieme per 14 anni a Janus Capital prima di avviare la propria società.

Nell’ambito di questa partnership – si legge in una nota – Jupiter sarà il distributore esclusivo dei portafogli di investimento globali growth e unconstrained di NZS, incluso il futuro lancio di fondi comuni di investimento a marchio Jupiter basati su queste strategie.

Inizialmente, la priorità sarà quella di rivolgersi agli investitori istituzionali, compresi quelli degli Stati Uniti, dove Jupiter inizierà ad avere per la prima volta risorse dedicate all’attività sales.