JP Morgan, intervento al cuore d’urgenza per il ceo Jamie Dimon

6 Marzo 2020, di Alberto Battaglia

Jamie Dimon, amministratore delegato di JP Morgan Chase, si sta riprendendo dopo aver subito un intervento d’emergenza al cuore, hanno detto i coo della società Gordon Smith e Daniel Pinto in una lettera indirizzata a dipendenti, azionisti e clienti giovedì.

Il consiglio di amministrazione ha incaricato Smith e Pinto di prendere la guida della banca finché Dimon non si sarà ripreso. Il titolo Jp Morgan cede il 3,48% nel pre-market.
Dimon, 63 anni, ha subito una “dissezione aortica acuta…. la buona notizia è che è stato scoperto in anticipo e l’intervento ha avuto successo”, hanno detto Pinto e Smith nella lettera. “è sveglio, vigile e si sta riprendendo bene”.