Ivanka Trump in corsa per presidenza della Banca Mondiale

14 Gennaio 2019, di Mariangela Tessa

Secondo il Financial Times, Ivanka Trump, la figlia-consigliere del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, sarebbe in corsa per la presidenza della Banca Mondiale al posto del dimissionario Jim Yong Kim. Tra gli altri candidati, sempre secondo il quotidiano inglese, ci sarebbe anche Nikki Haley, l’ex ambasciatrice americana all’Onu.