Italiani, scende al 7,6% la quota di reddito risparmiato

3 Aprile 2019, di Redazione Wall Street Italia

La propensione al risparmio delle famiglie italiane è scesa al 7,6% del reddito disponibile (-0,6% rispetto al trimestre precedente). Secondo i dati dell’Istat, relativi al quarto trimestre del 2018, questa flessione è data dalla combinazione della crescita dei consumi delle famiglie (+0,5%) e dalla contemporanea flessione del reddito disponibile (-0,2%). Il dato si trova in prossimità dei minimi degli ultimi 12 mesi di rilevazione.