Italia: settore zucchero in crisi, governo chiede aiuto alla Commissione Ue

15 Ottobre 2018, di Alessandra Caparello

E’ crisi per lo zucchero italiano che sconta da una parte il blocco della produzione nazionale su 300mila tonnellate e dall’altra il drastico calo dei prezzi.

Da qui oggi l’Italia si appresta a chiedere alla Commissione europea durante il Consiglio agricoltura,  a  Lussemburgo lo stato di crisi nel settore dello zucchero. Coldiretti accoglie positivamente questa richiesta.

Il drastico calo del prezzo dello zucchero sta generando un forte impatto negativo che mette a rischio anche la produzione tricolore rimasta, in una situazione di sostanziale colonizzazione straniera. Accanto alle necessarie misure di politica comunitaria urge ancor più la creazione di contratti di filiera con i grandi utilizzatori dello zucchero basati su una maggiore equità e sostenibilità sociale.