Italia prima in Europa in energie verde

8 Maggio 2017, di Mariangela Tessa

L’Italia si conferma prima della classe in Europa nell’utilizzo di energia rinnovabile. Nel 2016 il nostro Paese ha raggiunto con quattri anni di anticipo gli obiettivi europei di quota delle fonti rinnovabili sui consumi finali (il 17,6% contro il 17% previsto al 2020). È quanto emerge dall’Analisi trimestrale dell’Enea sul Sistema energetico che mette in evidenza come l’elettricità prodotta sia stata più verde grazie al maggiore utilizzo di metano (+13%) e al forte calo del carbone (-21%).