Istat, fatturato servizi: un gran balzo nel 2015

26 Febbraio 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Nel quarto trimestre del 2015 l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi ha segnato in Italia un incremento +0,3% rispetto al trimestre precedente, confermando il il sesto rialzo consecutivo su base congiunturale. Nell’anno 2015 l’indice generale del fatturato dei servizi è salito dell’1,9%. E’ quanto riporta l’Istat, aggiungendo che nel quarto trimestre del 2015, su base annua, la performance è di una crescita del 2%.

In particolare, facendo il paragone con il quarto trimestre del 2014, l’indice del fatturato sale del 3,2% per il commercio all’ingrosso, commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli, del 2,3% per i servizi di alloggio e ristorazione, dell’1,6% per i servizi d’informazione e comunicazione, dell’1,3% per le attività di noleggio, agenzie di viaggio e servizi di supporto alle imprese e dello 0,2% per i servizi di trasporto e magazzinaggio. Si registrano diminuzioni per le attività professionali, scientifiche e tecniche (-1%).