Italia: export ed import in calo, bene invece l’eurozona

19 Marzo 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) –  A gennaio 2018, rispetto al mese precedente, entrambi i flussi commerciali sono in diminuzione rispettivamente a -4,4% per l’import e – 2,5% per l’export.

Lo rende noto l’Istat, mentre l’Eurostat ha comunicato che nel mese di gennaio il surplus della Bilancia Commerciale dell’Eurozona (dato destagionalizzato) è risultato pari a 3,3 miliardi di euro, dai 25,4 miliardi di dicembre e dai 26,3 di novembre. In base alle prime stime a gennaio le esportazioni sono cresciute del 9,1% rispetto a gennaio 2017 mentre le importazioni sono cresciute del 6.3% nello stesso periodo.