Italia, economia frena. Indice Pmi, crescita più bassa in cinque mesi

3 Marzo 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Dal dato finale stilato da Markit relativo al Pmi Composite dell’Eurozona, emerge che, in Italia, l’attività si è attestata al minimo in cinque mesi, a quota 53,7 punti. Un trend in linea con altri paesi, alcuni dei quali, come Francia e Spagna, hanno fatto peggio.
L’indice Pmi della Spagna ha segnato la crescita più bassa in 14 mesi, quello della Francia al minimo in 13 mesi, tra l’altro in fase di contrazione, sotto la soglia dei 50 punti, a 49,3 punti. Al minimo in cinque mesi anche l’attività della Germania, a quota 54,1 punti. Irlanda al minimo in 4 mesi a 59,5 punti.