Italia è secondo Paese Ue che ha ricevuto più fondi europei

18 Aprile 2019, di Alberto Battaglia

I Fondi strutturali di investimento stanziati dalla Commissione europea hanno distribuito più di 451 miliardi di euro in sette anni. L’Italia, con 44,6 miliardi di euro risulta il secondo Paese ad aver ricevuto, in termini assoluti, più denaro, dopo gli 86 miliardi percepiti dalla Polonia e seguita dai 39,9 miliardi destinati a Madrid. Lo ricorda Infodata del Sole 24 Ore, citando i dati dell’esecutivo Ue. Dei fondi ricevuti dall’Italia, 8,3 miliardi sono stati utilizzati in progetti a favore della competitività delle piccole e medie imprese.