Italia, bilancia delle partite correnti torna in avanzo

21 Aprile 2017, di Daniele Chicca

Dopo il deficit registrato in gennaio, la bilancia delle partite correnti dell’Italia è tornata in avanzo a febbraio. I dati positivi (1,193 miliardi di euro contro il disavanzo di -1,913 miliardi del mese precedente) non hanno però avuto un impatto sui mercati, con l’euro che si è confermato in area 1,072o dollari e 0,8390 nei confronti della sterlina, che da parte sua paga id dati deboli sulle vendite al dettaglio nel Regno Unito.