Italcementi acquisisce asset italiani di Cementir

2 Gennaio 2018, di Livia Liberatore

Italcementi ha perfezionato l’acquisizione delle attività italiane di Cementir Holding per un totale di 315 milioni di euro. L’operazione era stata annunciata il 19 settembre 2017 e a novembre era stata approvata dall’Autorità Garante della Concorrenza e del mercato, che aveva posto alcune condizioni riguardo la cessione di alcuni impianti. Le attività acquisite comprendono una struttura industriale formata da cinque cementerie a ciclo completo e due centri di macinazione, oltre a un network di terminal e impianti di calcestruzzo attivi sul territorio nazionale.