Istat: vendite al dettaglio in calo a febbraio

7 Aprile 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In calo le vendite al dettaglio nel mese di febbraio dove registrano un decremento dello 0,3% in valore e dello 0,7% in volume. A renderlo noto l’Istat secondo cui le vendite di beni alimentari sono in calo dell’1,1% in valore e del 2,0% in volume.

Restano sostanzialmente stabili con un aumento dello 0,1% in valore e una variazione nulla in volume invece le vendite di beni non alimentari.

Rispetto a febbraio 2016, le vendite al dettaglio diminuiscono dell’1,0% in valore e il 2,4% in volume. Per i prodotti alimentari si rileva una diminuzione dell’1,2% in valore e del 4,8% in volume. Le vendite di prodotti non alimentari sono in flessione dello 0,9% sia in valore sia in volume.