Istat: stima vendite al dettaglio in calo ad aprile

7 Giugno 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In calo le vendite al dettaglio nel mese di aprile 2018 per l’Italia segnando un -0,7% in valore e -0,9% in volume. Così la stima dell’Istat secondo cui la flessione congiunturale è imputabile alle vendite di beni alimentari, che registrano un calo dell’1,9% in valore e del 2,4% in volume, mentre quelle di beni non alimentari sono in lieve aumento (+0,2% in valore e +0,1% in volume).

Su base annua, le vendite al dettaglio mostrano invece una flessione del 4,6% in valore e del 5,4% in volume.