Istat ritocca verso l’alto il Pil del quarto trimestre 2020 a -1,9%

3 Marzo 2021, di Mariangela Tessa

L’Istat ritocca verso l’alto il Pil del quarto trimestre del 2020 il Pil. Secondo i dati diffusi oggi, il Prodotto interno loro ha segnato un calo dell’1,9% rispetto al trimestre precedente e del 6,6% nei confronti del quarto trimestre del 2019.

La stima del Pil diffusa il 2 febbraio 2021 mostravauna diminuzione del 2% in termini congiunturali e del 6,6% in termini tendenziali.