Istat: rallenta l’inflazione a maggio, +1,4% annuale

31 Maggio 2017, di Mariangela Tessa

Prezzi più freddi in Italia nel mese di maggio. L‘indice dei prezzi al consumo è diminuito dello 0,2% rispetto ad aprile. Su base annua, l’aumento è stato dell’1,4% (era +1,9% ad aprile). Lo rileva l’Istat sulla base dei dati provvisori spiegando che il rallentamento dell’inflazione è dovuto soprattutto ai prezzi di alcune tipologie di prodotti, tra cui i prodotti energetici non regolamentati, dei servizi relativi ai trasporti e degli alimentari non lavorati. L’inflazione acquisita per il 2017 è pari all’1,2%.