Istat: rallenta l’inflazione a gennaio

2 Febbraio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In aumento l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività che a gennaio 2018, al lordo dei tabacchi, aumenta dello 0,2% su base mensile e dello 0,8% su base annua (era +0,9% a dicembre 2017).

La lieve frenata dell’inflazione, come rende noto l’Istat, si deve per lo più al rallentamento della crescita dei prezzi degli Alimentari non lavorati (+0,1%, da +2,4% di dicembre 2017), dei Beni energetici non regolamentati (+2,5% da +4,4%) e dei Servizi relativi ai trasporti (+1,4% da +2,8%), mitigato dall’accelerazione dei prezzi degli Alimentari lavorati (+2,3% da +0,8%) e degli Energetici regolamentati (+5,2% da +3,7% del mese precedente).