Istat: produzione industriale torna a flettere a maggio

9 Luglio 2021, di Mariangela Tessa

Dopo cinque mesi di crescita mensile, la produzione industriale torna a flettere. Lo rileva l’Istat, spiegando che “a maggio 2021 l’indice destagionalizzato della produzione industriale è diminuito dell’1,5% rispetto ad aprile.. In compenso, nella media del periodo marzo-maggio il livello della produzione cresce dell’1,2% rispetto ai tre mesi precedenti.
Inoltre, corretto per gli effetti di calendario, a maggio l’indice complessivo aumenta in termini tendenziali del 21,1% (i giorni lavorativi di calendario sono stati 21 contro i 20 di maggio 2020).