Istat: PIL in aumento dell’1,2% nel 2019

2 Marzo 2020, di Alessandra Caparello

L’indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche nel 2019, misurato in rapporto al Pil, è stato pari al -1,6 %, a fronte del -2,2 % del 2018.

Lo rende noto l’Istat secondo cui il Pil ai prezzi di mercato è stato pari a 1.787.664 milioni di euro correnti, con un aumento dell’1,2% rispetto all’anno precedente, rivedendo al rialzo la stima preliminare che indicava un rialzo del Pil dello 0,2%.

Il saldo primario (indebitamento netto meno la spesa per interessi) misurato in rapporto al Pil, è stato pari al +1,7% (+1,5% nel 2018).