ISTAT: italiani soddisfatti della propria situazione economica

19 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Aumenta la soddisfazione degli italiani nel 2015 dopo il forte calo registrato tra il 2011 e il 2012. A renderlo noto l’Istat che sottolinea come su una scala da 1 a 10, il punteggio medio attribuito alla soddisfazione per la vita è al 6,8, lo stesso livello registrato dal 2012 ad oggi, confermando così la stabilizzazione.

Gli ambiti in cui gli italiani si dichiarano maggiormente soddisfatti sono le relazioni familiari (il 90,9% contro il 90,2%), amicali (83,4% contro 82,2%) e tempo libero (66,4% contro 64,5%).

Stabile la stima per quanto riguarda la soddisfazione per la salute (81,2%) e quella per il lavoro (74,8%). Passa dal 52,1% del 2014 al 57,3% del 2015 la quota dei nuclei familiari che valutano invariata o in miglioramento la propria condizione economica. Aumenta passando dal 43,4% del 2014 al 47,5% del 2015 la quota di persone soddisfatte della propria situazione economica. Più soddisfatti al Nord che nel Mezzogiorno.