Istat: inflazione resta negativa a novembre (-0,2%)

30 Novembre 2020, di Mariangela Tessa

Per il settimo mese consecutivo, a novembre, resta negativa l’inflazione in Italia. Secondo le stime preliminari, diffuse oggi dall’Istat, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra una flessione dello 0,1% mensile e dello 0,2% su base annua (da -0,3% di ottobre).

Pesano i cali de prezzi dei beni energetici (-8,6%, da -8,7% del mese precedente). L’inflazione acquisita per il 2020 è pari a -0,2% per l’indice generale e a +0,5% per la componente di fondo.