Istat: inflazione annua raddoppia nel mese di maggio

31 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In aumento su base mensile l’inflazione italiana che registra un +0,4% a maggio 2018 rispetto ad aprile, superiore alle stime ferme a +0,2%. La crescita su base annua invece è più che raddoppiata, passando dallo 0,5% di aprile all’1,1%.

Secondo quanto rende noto l’Istat nella sua stima preliminare, la marcata ripresa dell’inflazione si deve prevalentemente ai prezzi dei Beni alimentari non lavorati, la cui crescita tendenziale passa da +0,7% di aprile a +2,4%, e dei Beni energetici non regolamentati (da +2,7% a +5,3%).

“L’aumento congiunturale dell’indice generale dei prezzi al consumo è dovuto ai rialzi dei prezzi di diverse tipologie di prodotto, tra cui spiccano quelli dei Beni energetici non regolamentati (+2,1%), degli Alimentari non lavorati (+1,9%) e dei Servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona (+0,7%)”.