Istat: inflazione in lieve rallentamento a settembre

28 Settembre 2018, di Alessandra Caparello

In calo secondo le stime preliminari dell’Istat, l’indice nazionale dei prezzi al consumo in Italia che toccano a settembre una flessione dello 0,4% su base mensile e una crescita dell’1,5% su base annua.

Il lieve rallentamento dell’inflazione – dice l’Istat – si deve principalmente alla dinamica dei prezzi dei Beni alimentari non lavorati (la cui crescita su base annua passa da +3,1% a +2,4%), alla quale si somma quella dei prezzi dei Servizi relativi ai trasporti (da +2,8% di agosto a +2,5%) e dei Beni energetici non regolamentati che tuttavia continuano ad aumentare a ritmi sostenuti (da +9,5% del mese precedente a +9,3%).