Istat: inflazione in lieve accelerazione, prezzi al consumo in aumento

4 Febbraio 2020, di Alessandra Caparello

Nel mese di gennaio 2020 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registra un aumento dello 0,2% su base mensile e dello 0,6% su base annua (da +0,5% del mese precedente).

Così stima l’Istat secondo cui la lieve accelerazione dell’inflazione è imputabile prevalentemente ai prezzi dei Beni energetici non regolamentati (la cui crescita tendenziale passa da +1,6% a +3,2%), dei Servizi relativi ai trasporti (da +1,1% a +2,9%) e dei Beni alimentari lavorati (che passano da +0,4% a +1,0%). L’“inflazione di fondo”, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, e quella al netto dei soli beni energetici, continua l’Istat, si portano entrambe a +0,8%, rispettivamente da +0,6% e da +0,7%.