Istat: inflazione in leggera ripresa a ottobre

31 Ottobre 2018, di Alessandra Caparello

Rimane invariato a ottobre 2018 l’indice nazionale dei prezzi al consumo che al lordo dei tabacchi, registra una variazione nulla su base mensile mentre cresce dell’1,6% su base annua (da +1,4% di settembre). Lo rende noto l’Istat nelle sue stime preliminari.

La leggera ripresa dell’inflazione – dice l’istituto – si deve principalmente all’impennata dei prezzi dei Beni energetici regolamentati (da +5,6% di settembre a +9,3%) e all’accelerazione dei prezzi dei Servizi vari (da +0,5% a +2,3%), in parte mitigate dal rallentamento dei prezzi dei Beni alimentari non lavorati (che passano da +2,4% a +0,8%) e dei Servizi relativi ai trasporti (da +2,5% a +1,9%). L’“inflazione di fondo”, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, passa da +0,7% a +0,8%, mentre quella al netto dei soli beni energetici rimane stabile a +0,9%.