Istat: inflazione all’1,3% a maggio

31 Maggio 2021, di Mariangela Tessa

Resta fermo nel mese di maggio rispetto ad aprile l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (Nic), al lordo dei tabacchi, ma segna un aumento su base annua dell’1,3% (dal +1,1% del mese precedente). Lo comunica Istat nelle stime preliminari. L’inflazione, acquisita per il 2021 è pari a +1,2% per l’indice generale e a +0,6% per la componente di fondo.