Istat: inflazione accelera lievemente ad aprile, prezzi al consumo in aumento

16 Maggio 2019, di Alessandra Caparello

L’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività ad aprile, al lordo dei tabacchi, ad aprile segna un aumento dello 0,2% su base mensile e dell’1,1% su base annua, confermando la stima preliminare.

Una lieve accelerazione dell’inflazione dovuta principalmente alla dinamica dei prezzi dei Servizi relativi ai trasporti (da +0,5% a +2,8%), dei Servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona (da +0,9% a +1,6%) e dei Beni energetici non regolamentati (da +3,3% a +3,7%). Sia l’“inflazione di fondo”, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, sia quella al netto dei soli beni energetici accelerano lievemente, rispettivamente da +0,4% a +0,6% e da +0,6% a +0,7%. L’inflazione acquisita per il 2019 è +0,6% per l’indice generale e +0,4% per la componente di fondo.